Menu >

    Analisi per margini

    Spostare l’obiettivo dal fatturato alla redditività delle vendite (margine) consente di focalizzare l’attenzione della forza vendita sulla difesa del valore e non sulla vendita del prezzo. La quota di mercato non è più un obiettivo da perseguire, per non alimentare guerre di prezzo che rendono i mercati “noccioli vuoti” di valore.

    E/Focus, consentendovi di definire un costo standard, fissa quel punto fermo, che permette l’analisi della variazione dei margini. Se in più il costo standard, che fissate, è quello “desiderato”, il volume del margine rappresenta il potenziale del mercato.

    E/Focus distingue la variazione percentuale del margine fra prodotti maturi e nuovi, mettendo in evidenza la redditività degli investimenti in innovazione.