Menu >

    Colorificio Atria Srl


    Ordini piazzati ed evasi in automatico

     
    • Passaggio da un software "a caratteri" a un'applicazione (e/impresa) in ambiente simil-Windows, più versatile e orientata al Web
    • Creazione di una Intranet aziendale che permette ai venditori di caricare da remoto gli ordini, riducendo i tempi di consegna e i margini di errore
    • In futuro: probabile adozione di un sistema di gestione del flusso documentale, per ridurre il consumo della carta negli uffici

    Il Colorificio Atria, con sede nel trapanese, ha lavorato alla costruzione di una base dati unitaria e integrata, condivisa in azienda, per ottimizzare la gestione degli ordini online, attraverso la Intranet.

    Francesco Pinna - Responsabile Sistemi Informativi di Colorificio AtriaIl volume d'affari del 2009 si è attestato a circa 9 milioni di euro, realizzato grazie al lavoro di 43 dipendenti. Attenzione a qualità e innovazione. Questi i cardini della strategia di Colorificio Atria, media azienda siciliana, fondata dall'omonima famiglia nel 1967, che produce vernici, intonaci, pitture, rivestimenti e smalti per la marina, l'edilizia e l'industria. In questi 43 anni di vita, la società ha saputo anticipare le sfide del mercato, come quella ormai pressante del risparmio energetico, con prodotti e formule originali. Una realtà che cura al proprio interno tutti gli aspetti delle tecnologie It perché, come precisa il responsabile dei Sistemi Informativi, Francesco Pinna, «gestisco io personalmente tutto quanto, con la collaborazione saltuaria di due persone in azienda e l'aiuto di alcuni professionisti esterni».

    Gestione della produzione in un ambiente "open"

    Scelte tecnologiche che mixano sapientemente ambienti operativi proprietari e open source: 4 server (3 su piattaforma Windows e uno su Linux) e circa 20 postazioni desktop (tutte Windows) che si collegano, in emulazione, alla macchina in ambiente "open" sulla quale risiede il sistema di gestione della produzione.

    Tutto quello che serve all’azienda

    Il software di contabilità e amministrazionedi Esa Software, e/impresa, rappresenta il fulcro del sistema informativo ed è perfettamente integrato con la soluzione, sviluppata internamente (dotata di archivi Linux e interfaccia Windows), che gestisce tutti i processi produttivi. «Il rinnovamento più recente dell'Erp è datato 2004 – prosegue Pinna – e, in quell'occasione, abbiamo optato per e/impresa.

    Prodotto innovativo, completo e sicuro

    Siamo clienti storici di Esa, sin dal 1992, con Spiga X su Unix. Attorno a Spiga abbiamo, negli anni, plasmato le nostre procedure e, col tempo, abbiamo aggiornato il nostro Erp dapprima a e/impresa, poi a e/impresa. All'epoca, sei anni fa, avevamo condotto una software selection e quello di Esa si era dimostrato il prodotto più innovativo e completo. A dir la verità, a farci propendere verso questo applicativo era stata anche la sicurezza di non perdere i dati, a fronte di una migrazione degli stessi nell'ambito della stessa piattaforma tecnologica di base. Se avessimo scelto un altro vendor, invece, il rischio era di incappare in problemi di conversione».

    Ordini in tempo reale con la Intranet

    e/impresa è in uso a una dozzina di postazioni di lavoro, suddivise tra operatori addetti a contabilità, gestione delle vendite e del magazzino. Il progetto, avviato con la conversione dei dati nel settembre del 2004, è divenuto operativo all'inizio del 2005. Ha coinvolto internamente Pinna stesso, affiancato da Colorificio Atria Srlun tecnico della filiale Esa di Catania che ha curato, in particolare, l'agganciamento del sistema di gestione della produzione a e/impresa.

    «Se prima si lavorava in un ambiente a caratteri, il passaggio a un mondo simil-Office e Web, con tutti i plus che ne derivano, è stato epocale– sostiene –.

    Zero rischi e tempi da record

    Anche la Intranet aziendale è stata sviluppata con il modulo e-commerce di e/impresa e, oggi, i nostri venditori sono in grado di inoltrare gli ordini online, da remoto, ovunque si trovino. Ordini che vengono evasi in automatico riducendo i tempi di consegna e azzerando i rischi di errore nelle trascrizioni di codici e quantità».

    E il futuro cosa riserva?

    «Stiamo valutando l'opportunità di cambiare le postazioni desktop – conclude – per supportare l'adozione di una soluzione di gestione del flusso documentale, con lo scopo di alleggerire gli uffici di un po' di carta».

     

    L'It in pillole

    • It gestito internamente
    • 4 i server in uso, 3 in ambiente Windows e 1 Linux
    • 20 postazioni desktop in ambiente Windows
    • Gestione di contabilità e amministrazione sono il fulcro dell'ambiente applicativo
    • Un software sviluppato internamente, con archivi Linux e interfaccia Windows, gestisce la produzione

    Attenzione all'ambiente e innovazione

    Con sede a Partanna (TP), Colorificio Atria è una realtà nata nel 1967 per volontà dell'omonima famiglia, che operava già da tempo nel comparto dell'edilizia e che aveva deciso di inserirsi anche nel campo della produzione di intonaci, pitture, rivestimenti, smalti e vernici per la marina, l'edilizia e l'industria.
    Grande importanza viene data alla certificazione dei prodotti e delle fasi di trasformazione (Iso 9002 e 14001, Ecolabel) per questa azienda che, dal 2007, vende anche una linea di prodotti innovativi per il risparmio energetico (Atriathermika).
    Si tratta di pitture e vernici isolanti, che permettono di ottenere un risparmio energetico negli ambienti presso i quali sono utilizzate.